Duchessa, logo
Anta arrotondata
Anta piatta.
Persiana 2 ante Duchessa
Persiana 2 ante senza telaio con cardine a muro, tipologie a squadro.

LAMELLE

A goccia senza guarnizione che consente l’incastro perfetto.

MECCANISMO PER L’ORIENTAMENTO DELLE LAMELLE

  1. struttura in acciaio inox, che garantisce la massima robustezza e l’assoluta resistenza alla corrosione anche in zone marine;
  2. cassa in alluminio verniciato con pretrattamento di ossidazione;
  3. terminali in speciali materiali plastici molto robusti, elastici e autolubrificanti;
  4. maniglia pomolo ribassata per garantire un minor ingombro.

PARTICOLARI COSTRUTTIVI

Persiana a lamelle fisse

Persiana a lamelle fisse aperte con profilo preasolato verniciato in tinta.
Non sono realizzabili tipologie speciali.

Persiana a lamelle fisse

Persiana a lamelle fisse aperte con profilo preasolato verniciato in tinta.
Non sono realizzabili tipologie speciali.

Cerniera a scomparsa

Cerniera a scomparsa.

Cerniera a vista tipologia a squadro

Cerniera a vista tipologia a squadro.

Cerniera a vista tipologia bandella a T

Cerniera a vista tipologia bandella a T.

ANTA ARROTONDATA

Anta arrotondata.

PERSIANA VISTA INT.

Persiana senza telaio con cardine a muro. Le persiane sono costruite con l'impiego di profili in alluminio. Vista interna.

PERSIANA VISTA EST.

Persiana senza telaio con cardine a muro. Le persiane sono costruite con l'impiego di profili in alluminio. Vista esterna.

Puntale ad espansione inferiore

Puntale ad espansione inferiore.

Maniglia a leva

Maniglia a leva da applicare direttamente sulla lamella in qualsiasi posizione utile sulle persiane scorrevoli o a libro (spazi limitati).

Chiusura spagnoletta marrone

Chiusura spagnoletta marrone.

CAPITOLATO TECNICO

Scarica Capitolato

STRUTTURA

Le persiane saranno costruite con l’impiego di profili in alluminio della linea
I NOBILI serie Duchessa.
L’anta piatta misura 45 mm, mentre l’anta arrotondata misura 50 mm. Tutti i profili di anta saranno costituiti da profili in alluminio per garantire una buona resistenza meccanica, e un buon allineamento per giunzioni a 45° e 90° stabili.
I profili di anta saranno arrotondati o piatti esternamente.

ALLUMINIO

I profili saranno realizzati mediante estrusione in lega di alluminio EN AW 6060 (UNI EN 573-3:1996 e EN 755-2:1999).
Stato di fornitura T5 (UNI EN 515:1996).
Tolleranza dimensionale e spessori conformi alla norma UNI EN 12020-2:2002
Gli stessi dovranno essere trattati mediante finitura anodizzata, o verniciati con polveri nei colori RAL, metallizzati e color legno.

ACCESSORI

Le giunzioni degli angoli a 45° in alluminio saranno effettuate per mezzo di apposite squadrette in lega di alluminio pressofuso a tirare.
Le giunzioni a T saranno effettuate con giunto meccanico di tenuta e viti in acciaio autofilettanti nelle sedi fissaggio profilo. Il sistema prevederà l’utilizzo della ferramenta ferma imposta con spagnoletta a rotazione di 180°, asta di collegamento ganci di chiusura e perni di chiusura superiore e inferiore.
La chiusura dell’anta secondaria, sarà realizzata con catenaccio inferiore a scomparsa nel riporto.
Le cerniere saranno di tipo a scomparsa o a vista (bianco, marrone, nero e verde) complete di cardine a muro e rondella di rifinitura in plastica nera.
Meccanismo per l’orientamento delle lamelle avente le seguenti caratteristiche:
– struttura in acciaio inox che garantisce la massima robustezza e l’assoluta resistenza alla corrosione anche in zone marine;
– cassa in alluminio verniciato con pretrattamento di ossidazione, disponibile in quattro differenti colorazioni: verde marmo, marrone marmo e nero e bianco;
– terminali in speciali materiali plastici altamente robusti, elastici ed autolubrificanti;
– pomolo per l’orientamento delle lamelle ribassato, che garantisce un minor ingombro;
– lamella orientabile con particolare forma senza guarnizioni.

GUARNIZIONI

La persiana include la guarnizione di battuta esterna sull’anta, al fine di incrementare l’isolamento acustico, termico e di tenuta.
Essa sarà realizzata in EPDM nei colori bianco, marrone, nero e verde. Nel giunto inferiore tra zoccolo e pavimento sarà previsto profilo porta-spazzolino con annesso spazzolino per una compensazione di circa 5 mm per tutta la larghezza, solo per la tipologia con lamelle orientabili e fissa chiusa.
La guarnizione è nera tra doghe e anta.