INFISSI IN PVC

Scegliendo un serramento in PVC si contribuisce attivamente alla tutela dell’ambiente, senza rinunciare alla funzionalità, al confort e all’estetica. L’obiettivo di una società moderna e responsabile è quello di arrivare ad avere prodotti e materiali realmente sostenibili, in linea con le aspirazioni di rispetto dell’ambiente, sviluppo economico e progresso sociale.

UN CICLO DI VITA ALL’INSEGNA DELL’ECO-COMPATIBILITÀ E
DELL’ECONOMICITÀ ANCHE DURANTE L’USO.

PRESTAZIONI

È importante scegliere infissi in grado di assicurare la massima efficienza energetica.
Il confort all’interno degli edifici è dato dall’isolamento termico e acustico. I dettagli tecnici, inoltre, permettono il superamento dei test di robustezza, tenuta all’acqua e resistenza all’impatto. Gli infissi della linea Visconte HP sono adatti anche per case passive.

CLASSIFICAZIONE DEI PROFILI IN PVC PER ZONE CLIMATICHE

La norma UNI EN 12608 classifica i profili in PVC per zone climatiche. La norma si riferisce ai soli profili di colore bianco o crema con superficie liscia; non si applica ai profili con superici rivestite, goffrate o coestruse acriliche. In base alla norma in oggetto il territorio Europeo è suddiviso in due zone come si può leggere in tabella.
La zona S è determinata da una delle due opzioni:
1. energia solare maggiore o uguale a 5GJ/m2;
2. temperatura media del mese più caldo maggiore o uguale a 22°C.
In alcune aree geografiche della nostra penisola si rilevano radiazioni inferiori a 5GJ/m2 ma sempre con temperature maggiori di 22°C. Di conseguenza tutto il territorio Italiano è classificato Zona S.
I profili in PVC utilizzati da I NOBILI per l’assemblaggio dei serramenti sono estrusi con mescole di tipo S, quindi sono idonei alle condizioni climatiche Italiane.

NESSUN CORDOLODI SALDATURA

I Nobili utilizza macchine saldatrici di ultima generazione in grado di saldare eliminando il cordolo (profilatura).

Il risultato è un prodotto armonioso, di forte impatto per eleganza, modernità e continuità delle forme, con giunzioni a 45° perfette. Un’innovazione che consente la scelta del tipo di profilatura esterna, da nulla (angolo unito alla perfezione senza visibilità di saldatura) a scanalata. Tipica, quest’ultima, dei profili bianchi.

Altro importante vantaggio che deriva dall’impiego di questa tecnologia è la maggiore resistenza di carico, nettamente superiore rispetto a finestre e portefinestre lavorate con le più comuni macchine saldatrici.

I VANTAGGI DEL PVC

Il PVC – polivinilcloruro – è un prodotto di sintesi. Le principali materie prime di cui è composto sono il salgemma (sale comune) e il petrolio, il cui contenuto, rispetto ad altri prodotti delle materie plastiche, è più basso. Il PVC, impiegato per la costruzione dei serramenti, non contiene additivi plastificanti e non rilascia alcun metallo pesante. I moderni processi produttivi e standard lavorativi, inoltre, hanno permesso di ottenere una forte diminuzione delle emissioni di sostanze nocive per l’ambiente, grazie alla razionalizzazione dei consumi di combustibili fossili.

ISOLAMENTO TERMICO

Il PVC è particolarmente adatto a ottenere i migliori valori di trasmittanza termica, essendo un materiale a bassa conduttività.

ISOLAMENTO ACUSTICO

Il PVC è un materiale sordo, ovvero non risuona e produce isolamento acustico di elevato valore.

MANUTENZIONE

I serramenti in PVC non hanno bisogno di manutenzione straordinaria. Si evita così l’utilizzo di vernici e solventi. È sempre necessario, come per tutti gli altri tipi d’infissi, procedere alla manutenzione ordinaria.

DURABILITÀ

Il PVC è particolarmente adatto a ottenere i migliori valori di trasmittanza termica, essendo un materiale a bassa conduttività.

DURABILITÀ

È un vantaggio caratteristico per i serramenti in PVC:

  • risparmio energetico;
  • prezzo d’acquisto conveniente rispetto a serramenti realizzati con altri materiali;
  • costi di manutenzione pressoché nulli;
  • durabilità dei materiali.

RICICLABILE

A fine vita, i serramenti in PVC sono riciclabili. La riciclabilità è uno dei criteri di valutazione più importanti ai fini della sostenibilità.

GUARNIZIONI

l serramento include differenti tipologie di guarnizioni, ognuna con la propria funzione e caratteristica.
La guarnizione di battuta esterna (1), utilizzata per migliorare l’isolamento acustico, è realizzata in PVC di colore grigio e nero.

La guarnizione di battuta interna tra anta-telaio (2), alloggiata sulla cornice dell’anta e utilizzata per incrementare l’isolamento acustico, termico e di tenuta dell’infisso, è realizzata in PVC disponibile nella colorazione grigio e nero.

La guarnizione cingivetro interna (3), realizzata in PVC di colore grigio e nero, consente una pressione ottimale tra il vetrocamera e il profilo.

La guarnizione cingivetro esterna (4), realizzata in PVC di colore grigio e nero, distanzia il tamponamento di 2 mm dal telaio meccanico.

La guarnizione centrale (5), inserita solo negli infissi della linea VISCONTE HP.

PARTICOLARI COSTRUTTIVI
Gli infissi della linee in PVC de I NOBILI hanno numerosi dettagli, sia esterni sia strutturali.
Ogni particolare è studiato, elaborato e verificato da tecnici specializzati i quali cercano soluzioni innovative per migliorare sia l’estetica sia le qualità prestazionali di ogni singolo prodotto.

FERRAMENTA A SCOMPARSA

La ferramenta scompare alla vista.
Con elegante essenzialità il serramento acquista il centro dell’attenzione.
Disponibile per CAVALIERE e VISCONTE HP.

Cerniere a vista.
Normal hinges.
Ferramenta e cerniere a scomparsa
Slide-away hinges

Cerniere a scomparsa.

Cerniere a vista.

Soglia ribassata in alluminio - PVC con incontri antieffrazione incassati, gocciolatoio ossidato argento con tappi di finitura laterali e centrali in tinta

Nodo laterale sinistro. Portafinestra 2 ante, vista esterna. Soglia ribassata in alluminio - PVC e gocciolatoio ossidato argento con tappi di finitura laterali e centrali in tinta.

Nodo centrale. Portafinestra 2 ante, vista esterna. Soglia ribassata in alluminio - PVC e gocciolatoio ossidato argento con tappi di finitura laterali e centrali in tinta.

Nodo laterale destro. Portafinestra 2 ante, vista esterna. Soglia ribassata in alluminio - PVC e gocciolatoio ossidato argento con tappi di finitura laterali e centrali in tinta.

Nodo laterale destro. Soglia con Wind Stop - gocciolatoio con tappo terminale in tinta. Vista interna.

Dettaglio guarnizione centrale di battuta. Vista interna.

Nodo laterale sinistro. Soglia con Wind Stop - gocciolatoio con tappo terminale in tinta. Vista interna.

Tappo gocciolatoio anta.

Soglia ribassata con incontri antieffrazione incassati tipologia 2 ante.

Tappo gocciolatoio anta secondaria.

Ferramenta con falsa manovra.

Incontri superiori con sistema microventilazione.

Catenaccio a scomparsa passante a leva su anta semifissa.

Scorrevole a ribalta con specchiatura laterale apribile, colore Bianco frassino. Meccanismo di scorrimento semi-automatico con maniglie, kit karter e guide argento satinato. Fermavetro arrotondato. - Vista interna.

Nessun cordolo di saldatura

Vista interna

Cerniere a scomparsa.

Cerniere a vista.

Soglia ribassata in alluminio - PVC con incontri antieffrazione incassati, gocciolatoio ossidato argento con tappi di finitura laterali e centrali in tinta

Nodo laterale sinistro. Portafinestra 2 ante, vista esterna. Soglia ribassata in alluminio - PVC e gocciolatoio ossidato argento con tappi di finitura laterali e centrali in tinta.

Nodo centrale. Portafinestra 2 ante, vista esterna. Soglia ribassata in alluminio - PVC e gocciolatoio ossidato argento con tappi di finitura laterali e centrali in tinta.

Nodo laterale destro. Portafinestra 2 ante, vista esterna. Soglia ribassata in alluminio - PVC e gocciolatoio ossidato argento con tappi di finitura laterali e centrali in tinta.

Nodo laterale destro. Soglia con Wind Stop - gocciolatoio con tappo terminale in tinta. Vista interna.

Nodo laterale sinistro. Soglia con Wind Stop - gocciolatoio con tappo terminale in tinta. Vista interna.

Tappo gocciolatoio anta.

Soglia ribassata con incontri antieffrazione incassati tipologia 2 ante.

Tappo gocciolatoio anta secondaria.

Incontri superiori con sistema microventilazione.

Ferramenta con falsa manovra.

Catenaccio a scomparsa passante a leva su anta semifissa.

Curvo a tutto sesto porta finestra anta maggiorata con bugna sottofascia e inglesina applicata sul vetro. Vista esterna.

Curvo a tutto sesto porta finestra con bugna sottofascia e inglesina applicata sul vetro. Vista interna.

Cerniere a scomparsa.

Cerniere a vista.

Soglia ribassata in alluminio - PVC con incontri antieffrazione incassati, gocciolatoio ossidato argento con tappi di finitura laterali e centrali in tinta

Nodo laterale sinistro. Portafinestra 2 ante, vista esterna. Soglia ribassata in alluminio - PVC e gocciolatoio ossidato argento con tappi di finitura laterali e centrali in tinta.

Nodo centrale. Portafinestra 2 ante, vista esterna. Soglia ribassata in alluminio - PVC e gocciolatoio ossidato argento con tappi di finitura laterali e centrali in tinta.

Nodo laterale destro. Portafinestra 2 ante, vista esterna. Soglia ribassata in alluminio - PVC e gocciolatoio ossidato argento con tappi di finitura laterali e centrali in tinta.

Soglia ribassata con incontri antieffrazione incassati tipologia 2 ante.

Nodo centrale tipologia 2 ante con fermavetro piatto. Vista interna.

Cerniera inferiore destra ferramenta a scomparsa. Vista interna.

Maniglietta ad incasso per tipologia scorrevole 2 o più ante.

Soglia ribassata argento satinato alzante scorrevole.

Nodo laterale destro. Soglia con Wind Stop, gocciolatoio con tappo terminale in tinta. Vista interna.

Catenaccio a scomparsa con chiusura incassata sulla soglia ribassata.

Rinvio d’angolo con chiusure supplementari su anta principale comandate dalla maniglia.