ISOLAMENTO TERMICO

*Uw FINO A 1.0 W/m2K

ISOLAMENTO ACUSTICO

*FINO A 47 dB

CLASSE DI RESISTENZA

FINO A RC2

*su finestra 2 ante (LXH) mm 1230x1480

ANTA ARROTONDATA

ANTA ARROTONDATA

ANTA PIATTA

ANTA PIATTA

Gli infissi della serie GRANDUCA HP si adattano a diversi gusti e stili architettonici. È disponibile in tre versioni:

GRANDUCA HP CLASS
Anta interna ed esterna arrotondata con taglio di giunzione a 45°. L’anta esterna è complanare al telaio.

GRANDUCA HP LINE
Anta interna ed esterna piatta. Per l’anta interna è possibile scegliere il taglio di giunzione a 45°. L’anta esterna è complanare al telaio.

Rivoluzionarie finestre a taglio termico caratterizzate da profili intermedi d’isolamento in ABS.
Le nuove linee raggiungono alte prestazioni e sono il risultato di importanti progetti della divisione Ricerca & Sviluppo, costantemente impegnata per proporre sul mercato le soluzioni più innovative.

I NOBILI è il 1° produttore a utilizzare profili intermedi d’isolamento in ABS per la costruzione degli infissi.
I nuovi prodotti sono conformi alle prescrizioni di legge e, soprattutto, sono la risposta alla crescente domanda di risparmio energetico, rispetto dell’ambiente e confort abitativo. Rappresentano una soluzione affidabile, durevole ed ecocompatibile.

Anche il design, flessibile e ricercato, è frutto di un’attenta osservazione dei gusti dei consumatori e del desiderio crescente di avere anche finestre su misura.

I primi infissicon l'animain ABS.

Rivoluzionarie finestre a taglio termico caratterizzate da profili intermedi d’isolamento in ABS. Le nuove linee raggiungono alte prestazioni e sono il risultato di importanti progetti della divisione Ricerca & Sviluppo, costantemente impegnata per proporre sul mercato le soluzioni più innovative. I NOBILI è il 1° produttore a utilizzare profili intermedi d’isolamento in ABS per la costruzione degli infissi. I nuovi prodotti sono conformi alle prescrizioni di legge e, soprattutto, sono la risposta alla crescente domanda di risparmio energetico, rispetto dell’ambiente e confort abitativo. Rappresentano una soluzione affidabile, durevole ed ecocompatibile.

Anche il design, flessibile e ricercato, è frutto di un’attenta osservazione dei gusti dei consumatori e del desiderio crescente di avere anche finestre su misura.

GRANDUCA HP Line - Tre finestre ad un'anta

I vantaggi

  • elevata resistenza all’urto mantenuta quasi inalterata a freddo;
  • temperatura di resistenza al calore elevata;
  • buona resistenza chimica;
  • è un prodotto non igroscopico, cioè non assorbe umidità.

L’ABS è l’acronimo per un pregiato termopolimero ottenuto dalla combinazione di tre monomeri: l’Acrilonitrile, che conferisce stabilità termica e resistenza chimica; il Butadiene, che incrementa la resistenza all’urto e lo Stirene, che conferisce la rigidità. È un materiale tecnico ad alte prestazioni, con ottime caratteristiche meccaniche e resistenza alle medie temperature (110°C). È riciclabile. Possiede ottime proprietà tecniche: è, infatti, un materiale leggero, rigido e tenace anche a basse temperature. L’utilizzo di questo materiale garantisce l’elevato abbattimento del valore di trasmittanza termica e acustica.

INDAGINI STRUTTURALI DEL TELAIO CON ABS

Sono state verificate la tenuta strutturale del sistema e testate alcune zone localizzate.
1° fase: si sono considerate sollecitazioni flettenti su una sezione bidimensionale della composizione dei profili alluminio – ABS.
2° fase: si è testata la tenuta localizzata dei nottolini di ABS all’incastro alluminio–ABS.
3° fase: si è testata la finestra, nella sua dimensione massima, alla pressione di 2000Pa.
Tutte le analisi hanno restituito esito positivo.

CONFRONTO ABS – POLIAMMIDE

L’ABS permette d’ottenere un valore di trasmittanza termica significativamente inferiore al medesimo nodo realizzato con poliammide.

ABS = 0,125 W/m2k
Poliammide = 0,3 W/m2k

L’ABS è più pregiato ed innovativo rispetto alla Poliammide ed inoltre non è igroscopico.

Nodo centralesimmetrico e asimmetricoper Line.

La versione Line del Granduca HP sono disponibili con nodo centrale simmetrico e asimmetrico. Il serramento con nodo centrale simmetrico presenta perfetta proporzione tra le due ante, e garantisce armonia a forme e dimensioni. Il nodo centrale asimmetrico, invece, permette di ridurre l’ingombro visivo dei profili a tutto vantaggio del vetro. Scegliere di rinunciare alla perfetta simmetria tra le ante quindi significa scegliere di donare più spazio alla luce. È un’ottima soluzione per ambienti con scarsa luce naturale.

Nodo centrale simmetrico 45°
Nodo centrale asimmetrico 45°

Finiture.

LEGNO MASSELLO

Legenda

Legenda

EFFETTO LEGNO

TINTE RAL, MARMO E ANODIZZATI

[:it]abs_angolo_tinte_ral_2016_i-nobili[:en]abs_angolo_tinte_ral_2016_i-nobili-ENG[:]

NOVITÀ ALLUMINIO ANODIZZATO