FINESTRE IN LEGNO ALLUMINIO. QUALITÀ E DESIGN AL TOP

La gamma in LEGNO-ALLUMINIO rappresenta il top della produzione de I NOBILI. È un sistema misto di serramenti a elevato risparmio energetico, realizzati con profili interni in legno lamellare a listoni o in legno massello e rivestimento esterno in alluminio.

Sono la risposta a chi ama il bello e l’armonia della forma e a chi è attento al risparmio energetico e all’isolamento termico. Combinano il fascino e il calore del legno, la resistenza dell’alluminio, elevate performance e innovazione.

I profili in alluminio esterni sia del telaio sia dell’anta sono complanari fra loro, sono caratterizzati cioè, dalla superficie piana che ne permette l’impiego in ambienti residenziali in cui si privilegiano serramenti di design.

L’attenzione al design e ai dettagli si evidenzia in un completo ventaglio di possibilità di personalizzazione: numerose tipologie d’apertura e di forma, guarnizioni e distanziatore termicamente migliorato in tinta, ampia gamma di essenze legno e colori dell’alluminio, varie tipologie di vetro.

PRESTAZIONI AL TOP

Gli infissi in LEGNO – ALLUMINIO sono la risposta alla domanda di risparmio energetico, isolamento termico, resistenza al carico di vento, permeabilità all’aria e tenuta all’acqua assicurando rispetto per l’ambiente e confort abitativo.

Una serie d’accorgimenti tecnici uniti naturalmente al progetto della struttura, permettono a queste finestre di raggiungere altissime prestazioni, anche nelle condizioni ambientali più avverse.
Rappresentano una soluzione affidabile, durevole ed ecocompatibile, adatta anche per case passive.

MATERIALI

LEGNO

La sezione del telaio fisso è di 61×70 mm incollato a tenone aperto con taglio a 90° ad una spina su quattro lati per finestre e su tre lati per portefinestre con soglia a taglio termico.
La battuta del profilo in legno del telaio fisso è di 26 mm.
La sezione dell’anta sbattentata a doppia battuta, misura 68×81 mm incollato a tenone aperto con taglio a 90° a due spine su quattro lati per finestre e portefinestre.
La sezione della chiusura centrale è 61×67 mm fissata sulla seconda anta.
I profili in legno sono realizzati con materiali selezionati di prima scelta con dovuta essiccazione, trattati con tinte resistenti alla luce ed ai raggi ultravioletti, e protetti con antisettici specifici.
La finitura è eseguita con procedimento a base d’acqua con prodotti di nanotecnologia:
prima fase: impregnante antimuffa e antifungo applicato con sistema flow coating;
seconda fase: fondo protettivo applicato con sistema flow coating;
terza fase: finitura applicata con sistema reciprocatori automatici.

ALLUMINIO

I profili sono in lega di alluminio 6060 (UNI 9006/1) fornitura T6, tolleranza dimensionale1/2 UNI 3569. I profili sono trattati mediante finitura anodizzata, o verniciatura a polveri nei colori RAL

ACCOPPIAMENTO LEGNO ALLUMINIO

Accoppiamento indiretto grazie all’interposizione di un elemento connettore ed isolante (tassello di bloccaggio in nylon ad incastro), il quale permette una dilatazione dei due materiali

GUARNIZIONI

L’infisso include differenti tipologie di guarnizioni, ognuna con la propria funzione e caratteristica.

La guarnizione di battuta esterna (1) utilizzata per migliorare l’isolamento acustico è realizzata in elastomero (EPDM) di colore marrone, bianco o nero.

La guarnizione cingivetro esterna (2) realizzata in elastomero (EPDM) di colore marrone, bianco o nero, deve distanziare il tamponamento di 2 – 3 mm dal profilo in alluminio esterno.

La guarnizione complementare a giunto aperto realizzata (3) in elastomero termoplastico (TPE) di colore marrone, bianco o nero adotta il principio dinamico della precamera di turbolenza di grande dimensione posizionata fra il profilo di legno e quello di alluminio.

Le guarnizioni della doppia battuta (4) presenti sul legno, in triestruso di colore marrone, bianco o nero sono inserite in una sede ricavata nel profilato interno in legno.

Legno lamellare-guarnizioni bianche abbinate a legno chiaro
Legno lamellare-guarnizioni marroni abbinate a legno scuro-distanziatore nero RAL 9004 - anta semi-arrotondata
Legno lamellare-guarnizioni marroni abbinate a legno scuro-distanziatore nero RAL 9004 – anta semi-arrotondata

DRENAGGIO

Su tutti i telai fissi, vengono eseguite le lavorazioni atte a garantire il drenaggio dell’acqua. Le asole di drenaggio dei telai sono realizzate a scomparsa, mentre su alcune tipologie verranno realizzate a vista protette esternamente con apposite conchiglie.

DRENAGGIO DELL’ACQUA FACILITATO
COMPENSAZIONE E SCARICO DELL’UMIDITÀ IN ECCESSO

Water drainage slide- away

VETROCAMERA

Ug DI SERIE 1.1
I profili garantiranno un inserimento del vetro camera con spessore standard di 28 mm fino ad un massimo di 38 mm.
Finestra e portafinestra con vetrocamera standard 4BE-18-6/7 con gas argon e distanziatore termicamente migliorato.

TRASMITTANZA TERMICA DEL NODO
LEGNO TENERO Uf = 1.37
LEGNO DURO Uf = 1.62

FERRAMENTA

Nuovo concetto di ferramenta attenta anche ad estetica e design, con particolari tecnici innovativi: nuovo nottolino a fungo con maggiori possibilità di regolazione; scatola movimento martellina intercambiabile; maggiore stabilità e precisione grazie a doppie ribattiture che caratterizzano angoli, forbici e cerniere; angoli scaricati per il passaggio della guarnizione che perciò non va tagliata; forbice con doppia regolazione di apertura; anti-effrazione di serie grazie a molti incontri in acciaio.

È di serie la finitura Silver, che è realizzata con il nuovissimo trattamento superficiale di protezione alla corrosione ACTIVEAGE con nanotecnologie, verificato e certificato dall’Ente tedesco PIV.

Alta resistenza alla corrosione anche nelle condizioni ambientali più avverse: salsedine, inquinamento atmosferico e umidità.

RESISTENZA IN NEBBIA SALINA OLTRE 2000 ORE, rispetto alla media di 800 ore.

ACTIVEAGE
raggiunge standard anticorrosivi eccezionali, superiori ai requisiti richiesti dalle normative.

PARTICOLARI COSTRUTTIVI

Gli infissi in LEGNO – ALLUMINIO includono numerosi dettagli, visibili oppure interni e strutturali.
Ogni particolare è studiato, elaborato e verificato da tecnici specializzati i quali cercano soluzioni innovative per migliorare sia l’estetica sia le qualità prestazionali di ogni singolo prodotto.

Ferramenta a vista
Ferramenta a scomparsa

Soglia ribassata

Soglia ribassata in alluminio - PVC con incontri antieffrazione incassati, gocciolatoio in tinta con tappi di finitura laterali e centrali in tinta.

Soglia ribassata

Soglia ribassata in alluminio - PVC con incontri antieffrazione incassati, gocciolatoio in tinta con tappi di finitura laterali e centrali in tinta.

Ferramenta a scomparsa

Ferramenta a scomparsa

REQUADRO

Ferramenta a vista

REQUADRO

Giuntura laterale bilico orizzontale.

REQUADRO

Particolare ferramenta a scomparsa finestra 1 anta interno Pino Ciliegio.

REQUADRO

Soglia ribassata argento a taglio termico con gocciolatoio d’alluminio in tinta con il profilo dell’anta, colore RAL 1013 lucido. Vista esterna.

REQUADRO

Nuovo catenacciolo passante a leva.

REQUADRO

Soglia ribassata portafinestra a taglio termico con doppio riscontro antieffrazione.

REQUADRO

Pannello liscio sotto fascia tagliavetro. Vista interna.

REQUADRO

Portafinestra 2 ante con veneziana integrata motorizzata con modulo batteria ricaricabile. Vista interna.

REQUADRO

Doppia maniglia serratura con chiave

REQUADRO

Scorrevole a ribalta con specchiatura laterale fissa con fermavetro: particolare taglio di giunzione a 45° del fermavetro.

REQUADRO

Nodo centrale asimmetrico

REQUADRO

Incontro di areazione alzante scorrevole per microventilazione e chiusura più sicura.

REQUADRO

Soglia ribassata alzante scorrevole vista interna lato fisso con fermavetro.