ISOLAMENTO ACUSTICO

La norma UNI EN ISO 717-1 prende in considerazione 3 curve di valutazione differenziate in base alla tipologia del rumore esterno.
Per la valutazione dell’isolamento acustico, inoltre, si considerano 3 parametri:

    • l’indice d’isolamento acustico Rw (espresso in decibel – dB);
    • lo spettro d’adattamento a frequenze alte C (ad esempio il rumore generato da apparecchi sonori quali Hi Fi e TV);
    • lo spettro d’adattamento a frequenze basse Ctr (ad esempio il rumore generato dal traffico automobilistico).

I valori degli spettri d’adattamento esprimono la riduzione del coefficiente acustico testato in funzione del rumore.

COSA SIGNIFICA?

Il rumore è un suono importuno, sgradevole o dannoso e costituisce un tipo di inquinamento con implicazioni in grado di causare alterazioni delle normali funzioni fisiologiche, determinare condizioni di stress psicologico, di malessere generale e di disagio.
La scelta del serramento va correlata alla destinazione d’uso del locale nel quale l’infisso deve essere inserito e al livello di rumore esterno.
Scegliere un infisso, che fornisca un buon isolamento acustico, significa prendere in considerazione:

  • la rumorosità esterna (dipendente dalla zona, dal traffico, dal grado di urbanizzazione);
  • la destinazione dell’ambiente interno (può essere abitazione, ufficio, ospedale);
  • i valori di riferimento secondo il D.P.C.M. del 5/12/1997;
  • la classe di permeabilità all’aria del serramento deve essere la più alta possibile.

È importante sottolineare che l’efficacia dell’isolamento acustico dipende da 3 fattori: materiale del telaio, il vetro isolante e particolare attenzione deve essere prestata durante la posa in opera, per evitare ponti acustici che vanificano le prestazioni della finestra.
Le finestre de I NOBILI, grazie alle loro proprietà fonoassorbenti, permettono di riportare la tranquillità nelle abitazioni private e negli ambienti lavorativi mediante componenti di sistema all’avanguardia, speciali vetri fonoisolanti e applicazioni eseguite a regola d’arte. Si caratterizzano, inoltre, per un’elevata tenuta ermetica. Già a partire dall’esecuzione base, offrono valori di isolamento acustico di tutto rispetto.
È possibile installare vetri speciali per prestazioni fonoassorbenti maggiori.